RISULTATI SEMINOTTURNA CINQUANTENNALE

04 Luglio 2022

2 luglio

 

Una nuova migliore prestazione regionale e altri risultati di livello sono scaturiti dalla Seminotturna del Cinquantennale, organizzata sabato 2 luglio a Villa Gentile per ricordare il mezzo secolo di attività dell’Alba Docilia di Albisola (Savona). Elena Irbetti della Duferco Spezia ha vinto i 600 cadette in 1’34”90, tempo che rappresenta la nuova migliore prestazione sulla distanza, migliorando il 1’34”99 di Erika Coppola. Federico Leporati, coach di Elena nonché responsabile tecnico nazionale del mezzofondo, era la felicità in persona a bordo pista. Poi, due martellisti che non tradiscono mai: reduce dal quarto posto degli Assoluti di Rieti, Davide Costa del Cus Genova ha lanciato l’attrezzo a 66.80, a pochi centimetri di distanza dal record regionale assoluto, e la consocia Ilaria Marasso ha ottenuto 55.22. Nell’asta donne bel confronto fra Giorgia Vian della Fanfulla Lodigiana e Simona Cabella, studentessa negli States e cresciuta nella Trionfo Ligure: 3.70 per tutte e due e primo posto di Giorgia per minori penalità. Nei 1500 uomini vittoria del promettente allievo Fikadu Santelia (Trionfo Ligure) , primo in 4’06”36 davanti al consocio Tommaso Arena, 4’08”50. Nei 3000 affermazione del piemontese Saverio Bavosio in 9’04”08 davanti a Davide Peoli (Asd Imperiali), 9’08”61. Nell’analoga gara femminile primo posto della lombarda Sara Guidali (Gavirate) in 10’35”08 davanti a Sara Lagomarsino (Atletica Levante), 11’16”12, e alla campionessa ligure dei 5000 Chiara Poli (Delta Spedizioni), 11’19”99. Nel peso primo posto di Giordano Musso del Cus Genova con 15.90. Martina Rosati dell’Alba Docilia ha colto il primo posto dei 1500 con 4’54”78.

 

https://www.fidal.it/calendario/Seminotturna-del-Cinquantennale/REG29505

 

Danilo Mazzone-Addetto Stampa Fidal Liguria



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate