Abeykoon sempre più veloce: 9.96!

04 Luglio 2022

Riscritto ancora il record del sud est asiatico per il romano di Nissolino Sport che si allena con Claudio Licciardello: "Ha fatto la storia". Abbattuto il muro dei 10 secondi

 
Sotto i 10 secondi. Strepitoso il romano Yupun Abeykoon, portacolori della Nissolino Sport: sulla veloce pista di La Chaux-de-Fonds, in Svizzera, lo sprinter dello Sri Lanka che si allena a Castelporziano (Roma) con la guida tecnica dell’ex quattrocentista azzurro Claudio Licciardello ha coros in 9.96 (+1.6) in finale, abbattendo per la prima volta il muro dei dieci secondi dopo il 10.11 (-1.4) della batteria. 

Abeykoon non è certo nuovo a miglioramenti importanti. Reduce dalle Olimpiadi di Tokyo, dove si è presentato come uomo più veloce del sud est asiatico, Abeykoon - passato dall'Atletica Futura a Nissolino Sport a cavallo tra la vecchia e la nuova stagione - il romano con origini cingalesi aveva registrato l'ultimo progresso a Savona nel 2021 (10.15), oltre a un 10.13 ventoso. Poi un 10.06 (-0.2) a Dessau a fine maggio. Chiaramente il 9.96 della gara in Svizzera riscrive il primato del sud est asiatico. 

"Il 9.96 è quello per cui abbiamo lavorato per tre anni senza fermarci - dice Licciardello in un post sui social - lo hai fatto, facendo la storia". 

Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate