Veronica Pirana nel Consiglio Giovanile Fidal

19 Ottobre 2021

di Valle D Aosta


 

Veronica Pirana, 25enne di Sarre, atleta e vice presidente del Comitato Fidal Valle d’Aosta, da qualche settimana è la referente per la regione del Consiglio Giovanile FIDAL, voluto a livello federale per assicurare una voce ed uno spazio per giovani appassionati di atletica desiderosi di portare un contributo concreto al movimento, per affrontare le problematiche da un altro punto di vista, oltre che aiutare i giovani del settore a sviluppare le skills necessarie per poter diventare i dirigenti del futuro, o lavorare a stretto contatto con essi.

A livello nazionale è stato costituito un Consiglio Giovanile composto da 3 giovani atleti-studenti, Chiara Montesano, Lorenzo Bufalino, Alessio Gorla, rappresentanti Italiani anche nella European Athletics Young Leaders Forum.

Questo gruppo di lavoro si prefigge diventare un punto di riferimento per le proposte e le idee provenienti dall’atletica giovanile, facendo da portavoce alle richieste di atleti, allenatori e società alla Federazione, raccogliendo gli spunti del territorio e discutendoli dal punto di vista dei giovani. Il Consiglio Giovanile lavorerà anche insieme allo Youth Team della European Athletics in progetti comuni, fra cui il progetto per la prevenzione al doping I Run Clean.

Nell’ambito del progetto Young Leaders viene anche costituito un Consiglio Giovanile Esteso (Youth Team), che oltre ai 3 membri del Consiglio Giovanile comprende un rappresentante di ogni regione, in modo da poter ascoltare le richieste e le criticità che verranno sottoposti dai comitati regionali e provinciali.

Il mio obiettivo -dice Veronica Pirana- è creare un team giovanile che lavori per aiutare il movimento dell’atletica in regione, raccogliendo idee, consigli, critiche da parte dei giovani e fornire un aiuto per le gare organizzate in Valle, anche pensando all’area dei giudici; sia per la pista che per le gare in montagna. Altrettanto importante sarà veicolare il progetto “Run Clean”, per la lotta, la consapevolezza e la lotta al doping”.

 

Chi è interessato ad entrare a fare parte di questo gruppo può mandare una email a: veronicapirana@gmail.com



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate