Mennea Day: Gorla il più veloce

12 Settembre 2018

Alessio Gorla ha firmato i 200 metri del Mennea Day trentino, organizzato nel contesto del Lagarina Meeting


 

E' stato Alessio Gorla il trentino più veloce nei 200 metri allestiti nell'anniversario del record italiano ed europeo di Pietro Mennea: a 39 anni dal 19"72 di Città del Messico, il venticinquenne di casa a Torbole e portacolori del Lagarina Crus Team ha colto un 22"31 che gli ha consentito di lasciarsi alle spalle il compagno di squadra Eric Battan. Colori gialloblù che hanno sorriso anche al femminile grazie a Sara Spagnolli (Lagarina Crus Team), prima sul traguardo del Campo Scuola Covi Postal con 27"33.

Il tutto nel contesto del Lagarina Meeting, appuntamento settembrino allestito dalla stessa società lagarina e che ha ospitato anche il recupero della prova di salto con l'asta maschile dei campionati regionali juniores, non disputata ad inizio mese a causa del maltempo: vittoria e titolo per il bolzanino Nicolò Fusaro a quota 4,30.

Atleti di casa in evidenza anche nei lanci, con il moriano Giacomo Bona (12,70) ad imporsi nel peso ed il lagarino Andrea Nabacino (41,08) a fare altrettanto nel disco mentre il disco femminile ha visto imporsi l'esperta Lucia Leonardi (us Quercia Trentingrana). Federica Scrinzi (Lagarina Crus Team) ed il giovane figlio d'arte Pietro Pellegrini (Atletica Valle di Cembra) sono state le prime firme dei 1500 metri, con il feltrino Marco Bonan ad imporsi nei 3000 siepi.

 

Tutti i Risultati



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate