Lutteri - Andrighettoni, doppietta trentina a Merano

03 Maggio 2021


 
Doppietta trentina nella 27ima edizione della Mezza Maratona Merano-Lagundo, andata in scena nella mattinata di ieri sulle strade del Burgraviato: la vittoria in campo femminile è andata ad Arianna Lutteri, lagarina di casa a Verona, che con il tempo di 1:23"27 ha preceduto la roveretana Claudia Andrighettoni (Us Quercia Trentingrana, 1:26'08) mentre sul terzo gradino del podio si è accomodata l'elvetica Nicole Dürst.

“Non riesco ancora a credere di aver vinto qui - sono state le parole al traguardo di Lutteri -  Merano è una città così bella, dove vengo spesso e volentieri anche per trascorrere le vacanze. Però oggi è stata la prima volta che ho disputato questa mezza maratona. Il percorso è molto veloce e vario. Oggi ho corso in meno di 1h25’, a medio termine mi piacerebbe concludere anche una maratona restando sotto le tre ore.”

In campo maschile il successo è andato a Michael Hofer (1:07’28) che si è lasciato alle spalle Hannes Perkmann e Markus Ploner; sesto posto per il fiemmese d’adozione Peter Lanziner, undicesimo per il teserano Nicolò Zorzi (Us Cornacci) e tredicesimo per il cembrano Matteo Vecchietti (Atletica Valle di Cembra). 

Podisti trentini in evidenza anche sulla distanza minore proposta dal comitato organizzatore, la Fitness Run di 12,5 km vinta dal triatleta Matthias Steinwandter e dalla padrona di casa Martina Falchietti e che ha visto il terzo posto di Alex Rodigari (Us Carisolo), il quarto di Alessio Loner (Atletica Valle di Cembra) ed il quinto di Adriano Pinamonti (Atletica Valli di Non e Sole); al femminile, quarta Elvira Mujadzic (Us Dolomitica). 


Tutti i Risultati

Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate