Km Verticale: Caresani d'argento, Uber bronzo

31 Luglio 2021

Doppia medaglia trentina ai Campionati Italiani di chilometro verticale disputati al PizTriVertical di Malonno: David Caresani è d'argento tra gli junior, Carlotta Uber è bronzo tra le Under 23

 
Doppia medaglia trentina ai Campionati Italiani di Chilometro Verticale, disputati stamane sulle alte pendenze del PizTriVertical di Malonno (Brescia) nel primo atto del celebre fine settimana che si completerà domani con il FlettaTrail
Sui tre chilometri appena abbondanti che separano Moscio dalla malga Campel (naturalmente 1000 i metri di dislivello) il fiavetano Devid Caresani (Atletica Valle di Cembra) ha meritato la medaglia d'argento tra gli junior grazie al secondo posto nella graduatoria under 20 in 40'16 alle spalle del piemontese Elia Mattio (37'51). Ritorno sul podio tricolore invece per Carlotta Uber (Lagarina Crus Team) che al titolo juniores di corsa in montagna 2020 ha voluto accompagnare oggi la medaglia di bronzo under 23 nel vertical: 49'17 il tempo della brentegana, preceduta dall'altra piemontese Alessia Scaini (43'03) e da Vivien Bonzi (44'00).

Per quanto riguarda le prove assolute, i titoli tricolori sono andati al valdostano Henry Aymonod (34'27), sempre più padrone del PizTriVertical e alla cuneese Erica Ghelfi (41'54), quarta nella prova dominata dalla solita austriaca Andrea Mayr (38'54), al quinto successo sulle alte pendenze camune; in chiave trentina, 14° posto al maschile per Alberto Vender (Atletica Valchiese, 37'18) con il solandro Alex Rigo (Val di Sole Running) 28° ma quarto tra gli under 23 e lo stesso Caresani 31°. Al femminile invece la migliore scalatrice trentina di gioranta si è rivelata la pinetana Elisabetta Broseghini (Atletica Valle di Cembra, 47'23), diciassettesima con Uber 21°, Angela Serena (Atletica Valchiese) venticinquesima seguita a ruota da Simonetta Menestrina (Atletica Trento).

Le classifiche del PizTriVertical
Devid Caresani in una foto di repertorio


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate