Completato con successo il raduno estivo 2021

01 Agosto 2021

Si è completato nella mattinata di sabato il raduno estivo 2021, svoltosi tra il Centro Sportivo di Cles ed il Miraval Hotel di Coredo: allenamenti, approfondimento tecnico e attività di gruppo alla base del successo della settimana di lavoro

 
Si è respirata grande soddisfazione tra gli atleti ed i tecnici che da martedì a sabato hanno preso parte attiva al raduno estivo 2021, svoltosi tra il Centro Sportivo di Cles ed il soggiorno presso il Miraval Hotel di Coredo.
Cinque giorni intensi coordinati dal fiduciario tecnico Matteo Pancheri che sono trascorsi tra sessioni di allenamento, approfondimenti tecnici, test di efficienza, inevitabili sfide e tanta voglia di stare assieme, conoscersi, confrontarsi.

Un programma ricco anche sul fronte delle esperienza, con ospiti di particolare riguardo come il team di fisioterapisti formato da Luca Baratto ed Ivan Pasquali, la nutrizionista Caterina Russolo o la trainer Giulia Pedri. Professionalità di alto spessore che hanno contribuito in maniera sostanziale alla riuscita del raduno, inserendo nel programma anche test di campo che troveranno nei mesi a venire approfondimento e continuità.

Cinque giorni di lavoro che sono volati, in un clima di grande condivisione e serenità che ha coinvolto atleti delle categorie allievi e juniores seguiti dai tecnici della struttura del Comitato tra cui Sergio Bonvecchio, Gianni Benedetti, Walter Groff, Silvano Chesani, Giordano Benedetti, Luca Pedron e la supervisione del direttivo, con le consigliere Eleonora Berlanda ed Angela Barbacovi spesso presenti e la visita ufficiale del presidente Dino Parise nella serata di giovedì, per portare il proprio saluto personale e sottolineare l'apprezzamento per l'impegno degli atleti.

Il raduno estivo ha di fatto segnato il passaggio dalla prima alla seconda fase della stagione: i mesi sin qui trascorsi del 2021 hanno regalato importanti risultati e riconoscimenti ai giovani atleti del Comitato FIDAL Trentino che potranno ora ricaricare le batterie per affrontare a tutta le prossime settimane che porteranno verso l'autunno. 


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate