Emozioni e vincitori delle multiple indoor a Rieti

13 Gennaio 2020

Nel pistino coperto del Guidobaldi, prima dei lavori per Rieti2020, in gara ragazzi e ragazze ma anche juniores e allievi nella prima prova del Trofeo dedicato a Marco Bayram


 

di Christian Diociaiuti

Primo assaggio di sfide indoor in questo fine settimana, a sette giorni dai campionati regionali di Formia. Il pistino coperto del Guidobaldi di Rieti – prima dei lavori in vista degli Europei U18 di questa estate – ha ospitato la prima prova del Trofeo Invernale di prove multiple dedicato a Marco Bayram, competizione riservata ai ragazzi (nati nel 2007 e nel 2008) e un pentathlon extra allievi e juniores. Un weekend lungo e ricco tra sabato (109 iscritti) e domenica (116 il totale degli atleti impegnati). L'evento dedicato a Marco Bayram è all'esordio: le prove multiple rappresentano la sintesi migliore del messaggio pedagogico che vuole lanciare l'atletica leggera, visto che ogni atleta, soprattutto giovane, deve avere la possibilità di affrontare una molteplicità di esperienze. Marco Bayram fu uno degli artefici della rinascita del movimento regionale negli Anni '80-'90, contribuendo alla diffusione della "cultura delle prove multiple" e in questo momento il Trofeo Lazio di prove multiple rappresenta la sintesi perfetta di un'eredità culturale importantissima per il movimento giovanile dell'atletica regionale.

RAGAZZI 2007 – Al maschile, partendo dai 60+quadruplo, vittoria a Zerihun Camerini (ACSI Campidoglio Palatino) con 1339 punti; seguono Mattia Giorgio Pellizzari (Fiamme Gialle Simoni/260) e Gabriele Congionti (Atletica Tor Tre Teste/1220). Nel 60+peso domina Francesco Farneti delle Fiamme Gialle Simoni (1128), secondo Francesco Rizzo (Formia Atletica Leggera) con 987 punti e terzo Floriano Prato (Fiamme Gialle Simoni) con 863. 60hs+quadruplo: primo posto a Ivan Junior Salerno (Fiamme Gialle Simoni/1250), seguito da Cristian Pagnottella (Atletica Viterbo/1127) e Riccardo Gentile (Studentesca Rieti/1034).

Per chiudere, 60hs+peso: podio tutto viterbese con Andrea Spiti (Atletica Viterbo) e i suoi 1068 punti.

RAGAZZE 2007 – Nel 60+quadruplo primeggia Elisabetta Fiorenza di Area Lbm Sport: 1325 punti che la mettono davanti a Chiara De Santis (Studentesca Milardi/1294) e Elisa Squadrani (Atletica Fiano Romano/1287). 60+peso: Cristel Mollo (Formia Atletica leggera) davanti a tutte con 1041 punti. Seconda Giordana Gamberoni (Lib. Castelgandolfo Albano/1036) e Anna Tormbetta (Sport Race/838). 60hs+quadruplo: Raffaella Tsimi Atana della Studentesca vince in casa con 1639 punti, staccando due atlete delle Fiamme Gialle Simoni, Beatrice Daly (1459) e Alessandra Paruzza (1436). 60hs+peso: Amra Civic (Studentesca Milardi/977) porta a casa la medaglia d’oro, seguita da Sara Esposito (Formia Atletica Leggera/971)) e Chiara Corbo (Sport Race/592).

RAGAZZI 2008 – 60+quadruplo: Ettore Vertullo vincitore per Atletica Fiano Romano (956 punti); lo seguono Leonardo Nonni (Faratletica/947) e Luca Heritier (ACSI Campidoglio Palatino/914). 60+peso: Mattia Alimonti (Studentesca Andrea Milardi) è primo grazie ai suoi 808 punti. Non lo insidiano Alessio Lavecchia (Lib. Atl. Castelgandolfo Albano/428) e Davide Buldrini (Fiamme Gialle Simoni/345). 60hs+quadruplo: Diego Mancini della Lyceum Roma XIII la spunta con 1344 punti, in un bel duello con Valerio Ciaramella (Lib. Atl. Castelgandolfo Albano/1327). Terzo Giovanni Vellucci (Studentesca Rieti/1034).

Nel 60+peso sfida a due: vince Alessandro Cirinei (Lyceum Roma XIII) con 596 punti davanti a Riccardo Di Camillo (Formia Atletica Leggera/547).

RAGAZZE 2008 – 60+quadruplo: Studentesca al primo posto grazie a Giulia Polletti (1166); seconda Giada Maietta (ACSI Italia Atletica) con 1122 punti e terza Asia Trivero (Studentesca Rieti) con 1112. 60+peso: i 1086 punti di Larisa Maria Pruteanu (Studentesca Rieti) le valgono il primo posto, staccata dalla compagna di società Clarissa Coretti (94) e dalla pontina della Formia Atletica Leggera Francesca Tessitore (829). 60+quadruplo: Greta Tosti si prende il gradino più alto del podio (1536) portando in alto le Fiamme Gialle Simoni, davanti a Elena Sofia Paris (Studentesca Rieti/1481)e Margherita Cieno (Studentesca Rieti/1388). Per chiudere, il 60hs+peso: Sofia Iacoangeli della Atletica Frascati stacca tutte con 1194 punti. Chiara Buonomo (Formia Aletica Leggera/879) e Ludovica Frisoni (Fiamme Gialle Simoni/687), le sono dietro.

PENTATHLON – Si mettono in moto gli allievi del pentathlon. La gara femminile indoor extra di Rieti vede primeggiare tutte atlete di casa: prima Matilde Iemma della Studentesca Milardi con 3368 punti, davanti alla compagna di società Sara Meconi (3024) e a un’altra rossoblù come Giulia Ginulfi (2883). Anche al maschile gli U18 si sfidano sulle cinque fatiche: Mattia Gliottone (Aprocis Runners Team) vince con 3245 punti; Davide Zuliani (Intesaatletica/3234) e Gugliemo Montefalcone (Sport Race/2949) gli altri atleti sul podio. A Rieti in programma anche una gara femminile juniores: Cecilia Rinaldi non lascia spazio a Caterina Sanetti. L’atleta di casa vince con 3002 punti, davanti alla portacolori di Sport Race (2167).

Tutte le foto sono di Luca Bonanni | Foto4Go

 

File allegati:
- RISULTATI 2007
- RISULTATI 2008+EXTRA


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate