Cairoli quarto nell'eptathlon in Francia

12 Gennaio 2020

L’azzurro torna a completare una gara di prove multiple, con 5656 punti al meeting di Aubière


 

Quarto posto di Simone Cairoli al meeting X-Athletics di Aubière, in Francia. Nell’eptathlon di esordio il portacolori dell’Atletica Lecco Colombo Costruzioni ha totalizzato 5656 punti: non troppo distante dallo score di 5723 ottenuto un anno fa nella stessa riunione, però meglio rispetto al debutto della scorsa stagione quando aveva chiuso a 5645, a metà dicembre del 2018, sempre nell’impianto transalpino. La seconda giornata del lombardo, 30 anni da compiere domani, è iniziata con il record personale eguagliato sui 60 ostacoli con 8.27, poi 4,42 nell’asta e 2:45.39 sui 1000 metri.

Era dal titolo italiano vinto nell’eptathlon indoor quasi un anno fa che l’azzurro, decimo nel decathlon agli Europei di Berlino nel 2018, non portava a termine una gara di prove multiple. Nel frattempo ha cambiato guida tecnica, visto che da settembre si è trasferito a Firenze sotto la guida tecnica di Riccardo Calcini. Questi i suoi parziali nelle prime quattro prove disputate ieri: 7.09 sui 60 metri e 7,26 di salto in lungo, quindi 12,71 nel peso e 2,01 nell’alto. Vittoria finale al tedesco Manuel Eitel con 5936 punti, davanti al connazionale Tim Nowak (5883) e al francese Jeremy Lelièvre (5707).

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 CAIROLI SIMONE