Berlino, Coe: "Il futuro è con l'Italia"

09 Agosto 2018

Il presidente IAAF, ospite di Casa Atletica Italiana, elogia la squadra azzurra e i suoi giovani


 

“Tanti giovani interessanti in squadra: il futuro è dalla vostra parte”. Il presidente della IAAF Sebastian Coe ha elogiato la Nazionale azzurra nel corso dell’incontro svoltosi oggi a Berlino, a Casa Atletica Italiana, alla presenza del Consiglio della Associazione europea e del suo presidente, Svein Arne Hansen. “Caro Alfio – le parole di Coe, rivolte al presidente della FIDAL Giomi – anche qui a Berlino ho avuto conferma di quanto avevo avuto modo di vedere già a Tampere, in occasione dei Mondiali under 20. L’atletica italiana sta crescendo, e con i suoi giovani ha il domani assicurato”.

Numerose le personalità dell’atletica internazionale presenti all’incontro odierno: oltre all’intero Consiglio EA, anche i membri della IAAF convenuti a Berlino per gli Europei (tra gli altri, il vice presidente e mito del salto con l’asta Sergey Bubka, e l'italiana Anna Riccardi), il presidente del Comitato Organizzatore Clemens Prokop, il Direttore generale del COL Frank Kowalski, i presidenti di numerose federazioni nazionali. Tra gli ospiti, anche celebrità come Daley Thompson, il campione olimpico del decathlon di Mosca e Los Angeles, oggi commentatore per BBC Radio, e la bi-campionessa olimpica di pattinaggio artistico Katarina Witt (oro a Sarajevo 1984 e Calgary 1988). Con il presidente Giomi, i vice presidenti federali Vincenzo Parrinello e Ida Nicolini (a Berlino rispettivamente come capo e vice capo delegazione), i consiglieri federali Sabrina Fraccaroli, Silvia Salis, Gerardo Vaiani Lisi, e il segretario generale Fabio Pagliara.

FOTO/PhotosLE SCHEDE DELLA SQUADRA ITALIANA (PDF) - START LIST - RISULTATI/Results - ISCRITTI/Entries - ORARIO E AZZURRI IN GARA - LA SQUADRA ITALIANA/Italian Team - TUTTE LE NOTIZIE/News - GLI EUROPEI IN TVNUMERI E STATISTICHE (DAL 1934 AL 2016)LE PAGINE EA SUGLI EUROPEI - IL SITO DEL COMITATO ORGANIZZATORE


I presidenti Alfio Giomi, Svein Arne Hansen e Sebastian Coe a Casa Atletica Italiana


Condividi con
Seguici su: